Il discorso del CSKA mosca in champions league

Il discorso del CSKA mosca in champions league – e ‘ responsabilità di Leonid Slutsky. Quindi, le tecniche che usa, mentre la soluzione di questi problemi solo il suo caso. Molto strano dire «non ci piace come suona». E lui, forse, non mi piace, come scriviamo. E?

Leonid Slutsky vede solo un insieme di tecniche che svolge il CSKA mosca in europa. Non è buona e non cattiva set è un set. Tollerare «» club di calcio – ecco, forse, un’altra cosa che non è dato allo spettatore. Non riusciamo a capire che il calcio a volte non è diviso in «buoni» e «cattivi». In termini di stile di gioco – certo. Ci sono stili.

Ogni volta che una varietà di stili e loro fan valutazione diventa in qualche modo selvaggio ipocrisia. No, assolutamente non mano e non vile, ma casuale, intestatari di ipocrisia. L’esempio più lampante è Fabio Capello alla guida della nazionale Russa. L’uomo, attaccando alcuni punti di vista e incarna loro sul campo circa allo stesso modo. «Finalmente è arrivato un allenatore che dà un risultato» – ha gridato noi dopo la vittoria in casa del Eurobet (dove posso trovare il Eurobet società) Portogallo. «9 milioni di euro, si è pazzi» – ha gridato abbiamo solo un anno dopo. Abbiamo ricordato il vecchio, giocano a un sordo calcio e la nazionale in coppa del mondo. Nessuno si ricorderà che questo triste vecchio ha giocato con la nazionale di Israele in un torneo di qualificazione con il punteggio totale 7:0 (a proposito, la squadra, che non è riuscito a sconfiggere Guus Hiddink). Solo che non è uscito dal gruppo. Beh è così che succede. Non sono scesi in torneo, in cui non hanno partecipato 12 anni. Solo la prossima selezione è andato un po ‘ così, come il precedente. Basta improvvisamente la squadra ha smesso di vincere. Diverso il punteggio sul tabellone – e ‘ questa la cosa che ha trasformato «l’uomo che dona in diretta» in «triste vecchio maiale». L’ipocrisia è che cominciamo a gridare gioco solo quando non c’è il risultato. Non siamo particolarmente facciamo. Sicuramente Eurobet (dove posso trovare il Eurobet società), dobbiamo per qualcosa a cui aggrapparsi. Perché a volte non c’è altri argomenti.

No adeguati argomenti che spiegano perché Leonid Slutsky – cattivo allenatore. Semplicemente perché è un bravo allenatore. Solo il suo calcio ha diverse proprietà italiana: quando non c’è accettabile conto sul tabellone, non possiamo dire che è stato «fatto». Slutsk – non Alenichev. Come Capello e Ranieri, come Simeone Unibet (dove posso trovare il Unibet società), come Mourinho. – Le persone che hanno raggiunto un grande successo nel mondo del calcio. È gente di cui non si può mai dire «non c’è nessun risultato, ma». Avevano tutto insieme. O tutto, o niente. Forse la mancanza di queste persone – solo in ciò che essi hanno successo esteti-sfigati?

Leonid Slutsky, una volta uscito ai quarti di finale di champions League. Con il suo calcio. Con il «non fatto» il gioco del calcio. Così è successo che nessuno dei russi allenatori più non ha raggiunto questa fase con il club russo. Quanto velocemente abbiamo dimenticato. Ah, 0:1 dal Tottenham, e come lo stesso gioco! Il gioco è lo stesso.

Il gioco è lo stesso, quando il CSKA ha vinto più volte il PREMIER, e «Spartacus» sbavato e alla ricerca di uno spirito, stenochku, fughe e considerato TTD . Il gioco è lo stesso, quando José Mourinho, un paio di anni fa è tornato in Inghilterra e ha mostrato Arsene Wenger, come dovrebbe vincere la premier league. No, nessuno urla di gioco e non scrive «casa – non prendermi», quando la squadra vince. Mourinho è stato licenziato dopo pochi mesi. Semplicemente perché non è stato il risultato. Questo è il rovescio di persone che hanno responsabilità e successo: tutti i tuoi fallimenti diventano drammaticamente visibili e causano la selvaggio dolore. Più alto vai, più difficile cadere. Esteti mai non sono responsabili e non avere successo. Perché sono eterni.

Calcio – molto piu ‘ complicata di quanto pensiamo. In esso c’è un luogo di emozioni – ma in tribuna, alle conferenze stampa, nel giornalismo, nel bar passare la notte con un bicchiere di birra. Nella professione è difficile cinico calcolo. Io, per esempio, piace molto di Jürgen Klopp. E sono felice che lui è l’allenatore del Liverpool. Ma anche per la bellezza esterna il suo gioco è visibile il calcolo. È banale, non può mettere in difesa – c’manpower buco: è esattamente lo stesso che ha Chiesto – in attacco. Ogni allenatore viene dei suoi punti di forza. Sì, ogni allenatore ancora e si sbaglia. Non senza.

Stiamo parlando di punti di forza e di personale buchi, ma so che qualsiasi fan di rossi sarebbe stato felice, anche se «Liverpool» e non «Lester» l’anno scorso è diventato un campione. Nessuno avrebbe attirato l’attenzione in difesa fortini, eccezionale puntare sul contropiede e su quello che la casa – . Prendermi dove vuoi – disse avessimo principale «Liverpool», quando lo beve champagne campionato di coppa. Nessuno credeva sarebbe secondo Gol di Simone, la percentuale vinte arti marziali e nessuno stipendio. Semplicemente perché tutto questo, in realtà, non importa. Tutto questo – dettagli brutto film. In buone cinema – altri oggetti di valore.

Il CSKA in scala del calcio russo è anche un buon film, chi sarebbe che non ha detto. È molto facile dire «facciamo sistemeremo questo, questo e questo e sarà ancora meglio». Può, e sarà. Ci sembra che tutti i nostri consigli porteranno solo a ciò che è meglio. Ma è probabile che sarà molto peggio. E chi sarà responsabile? Di certo non siamo. Siamo solo spettatori. Esteti. Oltre a noi ci sono altre persone. Non è possibile dimenticarlo.